A settembre sarà inaugurato a Bologna, in via Petroni 9, “Alce Nero – Berberè Light Pizza & Food” il nuovo ristorante, pizzeria e bottega di qualità, creativa e biologica.

 Alce Nero e Berberè si alleano per dare vita a un nuovo punto di riferimento della ristorazione bolognese. Nella ristrutturata sede di via Petroni 9, sarà inaugurato a settembre “Alce Nero – Berberè Light Pizza & Food” che coniuga la creatività e il successo del ristorante Berberè (che manterrà comunque attivo il locale presso il lifestyle shopping center Le Piazze di Castel Maggiore) con i 35 anni di qualità artigianale degli alimenti biologici, buoni e che nutrono bene di Alce Nero.

Alce Nero – Berberè proporrà il rivoluzionario approccio “slow” alla pizza e la creatività delle proposte food di Berberè con l’utilizzo di una selezione di ingredienti Alce Nero, coltivati dagli agricoltori soci nelle zone più vocate d’Italia e del mondo, e di altre artigianalità biologiche.

Berbere - estate - squacqueronePer gli amanti della cucina di Berberè che esalta il gusto degli ingredienti, ci sarà dunque un nuovo locale, in zona centralissima, dove degustare la pizza realizzata con farine macinate a pietra, lunghissima lievitazione naturale da pasta madre o con idrolisi degli amidi, che garantisce una elevata digeribilità. Completano la preparazione, la cottura in forno a legna, il topping creativo, realizzato con ingredienti stagionali, e la lavorazione essenziale delle materie prime per non alterare i sapori.

Oltre alle pizze, Alce Nero – Berberè avrà sempre a disposizione proposte di food, preparate con gli stessi presupposti di qualità, stagionalità e artigianalità che animano la rivoluzione della pizza Berberè.

Alla base della partnership tra Alce Nero e Berberè la comune filosofia alimentare: il biologico come modalità relazionale con la terra, la ricerca di pratiche etiche nella produzione e nel lavoro, la proposta di cibi nutrizionalmente equilibrati che fanno bene alla salute, il desiderio di sperimentare il connubio possibile tra popolarità e alta gastronomia. Il filo conduttore rimane la ricerca del piacere del cibo, del gusto come esperienza.

Il locale manterrà al suo interno la bottega con una selezione di prodotti Alce Nero e una selezione di altre artigianalità biologiche.

<<Alce Nero produce da 35 anni alimenti biologici di qualità, coltivati rispettando la fertilità della terra, con qualità artigianale dai nostri oltre 1000 soci agricoltori e apicoltori biologici. Il nostro obiettivo è nutrire con gusto, in modo corretto, ecco perché abbiamo identificato in Berberè, che propone una cucina creativa, naturale e leggera, il partner ideale per questo ambizioso progetto. Berberè saprà valorizzare il nostro cibo vero con energia, innovazione e ricercatezza nella preparazione>>, ha dichiarato Lucio Cavazzoni, Presidente di Alce Nero e Mielizia.

Berbere - estate - zucchine-patate<<Siamo entusiasti del nuovo  locale che apriremo insieme ad Alce Nero – è il commento di Matteo Aloe, chef e patron di Berberè – e siamo sicuri che in via Petroni incontreremo il favore di un pubblico sempre più attento e consapevole. Le parole chiave della nostra cucina: stagionalità, artigianalità e popolarità.

 

Cucina stagionale significa rispetto della Terra e del tempo, sempre meno considerato nei ritmi agitati dei nostri giorni. La pizza quattro stagioni è un paradosso che dobbiamo risolvere. L’artigianalità è tutto ciò che è attorno al mondo della ristorazione: dalla campagna alla stalla, dal caseificio al mulino, senza dimenticare l’importanza dell’artigianalità che trasferiamo ai nostri giovani collaboratori che vogliono imparare e fare il mestiere di pizzaiolo, cuoco, pasticcere, cameriere. Infine cucina popolare vuol dire facilmente fruibile e accessibile da un pubblico trasversale, che riconosce la sua cultura nei piatti.

Alce Nero fa tutto questo fin dal 1978 costruendo e indicando una strada che Berberè percorrerà senza indugi.>>

Accanto allo chef Matteo Aloe, patron di Berberè e responsabile del locale di via Petroni, e allo chef pizzaiolo Massimo Giuliana, lavorerà nel ristorante di via Petroni uno staff di giovani artigiani del cibo.

Alce Nero – Berberè sarà aperto dal lunedì al sabato, e proporrà colazioni con dolci preparati artigianalmente dagli chef, pizze e piatti gustosi, stagionali e leggeri sia a pranzo che a cena.

Alce Nero – Berberè. Light Pizza & Food

Via Petroni 9 – Bologna / T. +39 051 275 9196 – www.alceneroberbere.it  –  info@alceneroberbere.it