Baby BoFe’, è la rassegna di musica classica per bambini dai 3 agli 11 anni, prodotta dall’Associazione Bologna Festival per il 7° anno consecutivo,  con un particolare impegno nella programmazione musicale rivolta al pubblico dei più giovani.

Baby BoFe’ inaugura la sua 7.a edizione sabato 18 gennaio ore 21 al Teatro Testoni Ragazzi.

Di seguito il programma:

TEATRO TESTONI RAGAZZI
Sabato 18 gennaio 2014 ore 21
Domenica 19 gennaio 2014 ore 11 e 16.30
La Ballerina Cosmica – musiche di Claude Debussy
Le affascinanti e caleidoscopiche pagine pianistiche di Bebussy vestono di suoni i sogni della piccola Pepita, che vuole diventare una ballerina “cosmica”, dondolandosi a testa in giù da una stella e sollevarsi in volo appesa ad una nuvola. Lo spettacolo, per un attore e una ballerina, è tratto dall’omonimo racconto di Linda Ferri.

TEATRO TESTONI RAGAZZI
Sabato 8 febbraio 2014 0re 21
Domenica 9 febbraio 2014 ore 11 e 16.30
L’usignolo dell’imperatore – musiche di Bach, Couperin, Sweelinck, Rameau, Vivaldi, Debussy, Ibert, Ligeti
Il canto dell’usignolo, rievocato dalle dolci melodice del flauto e dell’ottavino, è la sola cosa capace di riportare serenità nel cuore dell’Imperatore: la musica e i suoni della natura sono i veri protagonisti della popolare fiaba di Andersen. La limpida sonorità del flauto e il brillante pizzicato del calvicembalo nello spettacolo si uniscono ad immagini create dal vivo e proiettate sulla scena.

TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA
Sabato 1 marzo 2014 ore 16
Turandot principessa di ghiacchio – musiche di Giacomo Puccini
Lo spettacooo mette in scena la storia della crudele principessa Turandot, figlia dell’imperatore di Cina: chi riuscirà a risolvere i tre enigmi avrà salva la vita e potrà averla in sposa. Sulle potenti musiche composte da Puccini, un’orchestra al completo, coro, cantanti e attori ci accompagnano oltre le mura della Città Proibita.

TEATRO TESTONI RAGAZZI
Sabato 22 marzo 2014 ore 21
Domenica 23 marzo 2014 ore 11 e 16.30
Wolfi Bambino Prodigio – musiche di Wolfgang Amadeus Mozart
Un maestro di musica e una cantante ci raccontano la vita del grande Mozart, enfant prodige: gli aspetti più vivaci e giocosi della sua breve quanto straordinaria esistenza riemergono attraverso la musica. La vita di un genio vista con gli occhi di un bambino, il piccolo Wolfi, sempre alla ricerca di nuovi divertimenti musicali.

Maggiori informazioni su http://www.bolognafestival.it/