Sabato 27 giugno alle ore 21.00 il cantautore Massimo Bubola si esibirà a Vignola, in Piazza dei Contrari.

Il protagonista della serata “Da Caporetto al Piave. Canzoni e letture della Grande Guerra”, in programma sabato 27 giugno alle ore 21.00 a Vignola (in Piazza dei Contrari), sarà Massimo Bubola, cantautore, poeta e arrangiatore di numerosi musicisti italiani, tra cui Fabrizio De Andrè. Bubola sarà accompagnato dalla sua band e interpreterà i brani dell’album “Il Testamento del Capitano”: la raccolta rappresenta il ritorno dell’artista all’amato folk-rock elettroacustico e il dovuto tributo alle celebrazioni per il centenario della Prima Guerra Mondiale. Il concerto rientra infatti nel ciclo di incontri “La guerra. Le guerre. Pensieri sull’esperienza umana”, promosso dalla Fondazione di Vignola in collaborazione con la Professoressa Claudia Baracchi.

Massimo Bubola introdurrà le canzoni e coglierà l’occasione per un inquadramento storico e antropologico della Grande Guerra, parlando di molti aspetti: dai trasferimenti, alla vita di trincea, alle paure e malinconie dei soldati, …
Il linguaggio sarà semplice, ma fortemente emotivo, per raggiungere anche un pubblico di neofiti e con scarsa conoscenza degli eventi narrati.

Massimo Bubola eseguirà, con arrangiamenti originali e caratterizzandoli con il suo stile di scrittura, canto e produzione, canzoni storiche come Era una notte che pioveva, Monte Canino, Ta pum, Il Testamento del Capitano, Sul Ponte di Perati, Monti Scarpazi, Bombardano Cortina, La tradotta, Ponte de Priula, Il disertore e Adio Ronco.
Proporrà inoltre nuove composizioni, musicalmente caratterizzate da vibranti punte nell’elettrico e dolcissime escursioni nell’acustico.

Con il concerto “Da Caporetto al Piave. Canzoni e letture della Grande Guerra”, Massimo Bubola intende proporre una visione individuale dell’antico repertorio corale italiano, valorizzando e salvaguardando una parte rilevante del nostro folk e delle radici musicali del nostro Paese.

Per informazioni sulla serata:
Tel. 059 77.52.46

www.roccadivignola.it
Chi sono i protagonisti

Massimo Bubola: cantautore, arrangiatore e poeta. Ha collaborato con numerosi musicisti italiani, tra cui Fabrizio De André. Figura di culto nel panorama nazionale, ha composto venti album e scritto più di 300 brani. È autore del romanzo Rapsodia delle terre basse (2009).

Saliranno sul palco:
Massimo Bubola: Voce, Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Armonica, Dobro.
Enrico Mantovani: Chitarra acustica ed elettrica, Mandolino, Pedal steel.
Thomas Sinigaglia: Fisarmonica, Coro
Lucia Miller: Voce, Autoharp
Alessandro Formenti: Basso elettrico, Contrabbasso e cori.
Virginio Bellingardo: Batteria e Percussioni