Domenica 1 Marzo
Archivio storico dei Consorzi di Reno e di Savena – via della Grada 12- Bologna
“Il patrimonio idraulico di Bologna. Guarda le carte, racconta le storie”

Il progetto didattico di ITALIA NO STRA, definito in accordo con i CONSORZI DEI CANALI DI RENO E DI SAVENA, ha la finalità di far conoscere agli studenti le antiche strutture del sistema idraulico bolognese tramite un approccio diretto sia con i manufatti esistenti, sia con i documenti originali che ne testimoniano le origini, le funzioni e la presenza nel territorio. La conoscenza dei fondi archivistici che custodiscono la memoria del patrimonio idraulico è finalizzata alla comprensione del significato più ampio di tutela dei beni culturali e storico-artistici, tema imprescindibile per ITALIA NOSTRA fin dalla sua nascita nel 1955. I documenti manoscritti e la varietà dei materiali cartografici, conservati dal 1555 al XX secolo nell’Archivio storico dei Consorzi, sono elementi di grande valore per la storia della città, e quindi fonti indispensabili per la ricerca e lo studio.

Il percorso didattico è stato avviato nell’autunno 2014 con le visite alla Chiusa di Casalecchio e al Canale di Reno, al Sostegno del Battiferro e al vicino Museo del Patrimonio Industriale. Tre incontri successivi, dedicati alla scoperta dei documenti d’archivio, hanno permesso di approfondire vari aspetti del sistema distributivo delle acque bolognesi, fino alla definizione di un percorso guidato dagli studenti (classe 4E del Liceo Scientifico A. Righi di Bologna – docente Elisabetta Golinelli) all’interno dell’ex Opificio della Grada, attuale sede dei tre Consorzi: Consorzio della Chiusa di Casalecchio e del Canale di Reno – Consorzio della Chiusa di San Ruffillo e del Canale di Savena – Consorzio degli Interessati nelle Acque del Canale di Savena in Bologna.

Domenica 1 marzo gli studenti, realizzando 8 visite guidate al mattino e 9 al pomeriggio, trasmetteranno ai visitatori le conoscenze sul sistema idraulico bolognese apprese durante il percorso didattico.
La visita all’Opificio della Grada ha una durata di 60 minuti e per ogni turno sono previsti al massimo 15 partecipanti.

La prenotazione è obbligatoria: dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 12:00
Cell. 389 5950213 e-mail: eventi@consorzireno-savena.it