Torna per il 4° anno a Bologna il Festival del Tortellino organizzato dalla RistoAssociazione TOur-tlen. Il 4 ottobre, dalle 12.00 alle 22.00 presso il PalaDozza, i professionisti del gusto proporranno al pubblico 21 gustose ricette dove protagonista sarà come sempre il re della cucina emiliana: il tortellino.

Innovazione e tradizione sono, fin dalla nascita dell’associazione, il motore di tutti gli eventi organizzati per promuovere Bologna. Per questo gli chef prepareranno i tortellini non solo in veste tradizionale, in brodo di gallina o cappone, ma anche in modo creativo: con verdure, al sapore di mare, vegetariani e anche gluten free.

Anche le location scelte per le manifestazioni dell’associazione strizzano l’occhio al binomio tradizione/innovazione. Dopo lo spazio non convenzionale di piazza De Mello, che ha ospitato le prime tre edizioni del Festival, e l’istituzionale Palazzo Re Enzo, dove è avvenuta la sfida con i modenesi, quest’anno il Festival del Tortellino si sposta in un altro luogo simbolo della città, il PalaDozza: il Tortellino fa così canestro! Il Palazzetto ben si presta ad accogliere i numerosi partecipanti anche in caso di brutto tempo, consentendo di realizzare la manifestazione anche con la pioggia.

Ma la tradizione ha un ruolo fondamentale nell’innovazione, è la base stabile da cui partire per sperimentare. Per questo, ampio spazio verrà dato all’antica arte della sfoglia: dalle 16.00 alle 19.00 dimostrazioni delle sfogline bolognesi.

La degustazione prevede l’acquisto di un coupon a 4,00 euro per un assaggio a scelta, e a 15,00 euro per 4 assaggi.

Gli assaggi saranno accompagnati dai vini del Consorzio Vini Colli Bolognesi (2,5 euro al bicchiere) e per chiudere in bellezza si potranno gustare i dolci di Gino Fabbri (3 euro) e di Gabriele Spinelli. Sarà inoltre possibile gustare la Mortadella Selezione tOur-tlen accompagnata dal pane di Forno Calzolari.

L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, Bologna City of Food, Bologna Welcome, si ringraziano Consorzio Vini Colli Bolognesi, Felsineo, il Forno Calzolari, Partesa e Selecta.

IL PUBBLICO PROTAGONISTA

Dopo il successo del contest fotografico “scatti con gusto” che ha coinvolto i partecipanti in una gara fotografica, anche in questa edizione il pubblico sarà protagonista, potrà scegliere il miglior tortellino che a Gennaio andrà alla sfida tortellino/cappelletto, che si terrà a Palazzo Re Enzo con i cugini romagnoli.

I partecipanti potranno votare il tortellino da mandare direttamente in finale e avranno la possibilità di venire estratti ed essere ospiti in uno dei ristoranti dell’associazione.

Per informazioni:
info.tourtlen@gmail.com
www.tour-tlen.it
http://www.facebook.com/tourtlen.org