TASTE Experience: Van Gogh Alive

TASTE Experience – A luglio le “Notti bianche dell’arte” di Van Gogh alive

Tutti i martedì sera di luglio la mostra multimediale Van Gogh Alive si arricchisce dell’esperienza di gusto dei vini proposti dal Consorzio Vini Colli Bolognesi.

Fino al 25 luglio le aziende del territorio proporranno in degustazione i loro vini DOC e DOCG, per aggiungere (il) gusto all’esperienza della mostra multimediale più visitata al mondo.

Un’esperienza multisensoriale notturna, luminosa e a tratti onirica come i quadri di Van Gogh e bianca e fresca come un sorso di buon vino degustato piano, mentre le opere dell’artista danzano sulle pareti e le volte dell’ex chiesa di San Mattia, nel cuore di Bologna, accompagnate da musiche immortali.  Un tributo all’arte che emoziona e rapisce, e che si rivela non solo nella pittura ma anche nell’amore per le cose buone: per il territorio, per i suoi gioielli, per il suo vino che racconta una tradizione antica di passione e cura.

Questo il concept emozionale e suggestivo che anima l’iniziativa “Van Gogh Alive TASTE experience”, quattro appuntamenti dedicati al connubio tra Arte e Vino organizzati da Van Gogh Alive con la collaborazione del Consorzio Vini Colli Bolognesi, storico ente di tutela e valorizzazione dei vini DOC e DOCG del territorio, che raggruppa oltre il 96% dei produttori vinicoli della zona.

Le quattro “notti bianche dell’arte”, iniziate già lo scorso martedì 4 luglio, che rappresentano un’occasione di incontro tra arte ed eccellenze enologiche bolognesi in continuità con i valori di convivialità e promozione della cultura vitivinicola rappresentati dal Consorzio, sono strutturate come percorso itinerante: dalla biografia del pittore olandese al suo percorso artistico ed esistenziale passando per proiezioni multimediali, suggestioni visive, sonore e, per l’occasione, di gusto e sapore con i vini rigorosamente bianchi scelti dal Consorzio.

A fare gli onori di casa sarà il Colli Bolognesi Pignoletto DOCG, storica varietà del territorio delle colline che circondano il bolognese, nelle sue versioni fermo e frizzante, tra i bianchi più interessanti del panorama vitivinicolo per l’inconfondibile struttura, profondità e persistenza; accompagnato dal Bianco Bologna DOC, altra eccellenza che si sposa perfettamente con l’atmosfera anche contemplativa della mostra.

Ogni serata prevederà la degustazione vini e la fruizione della mostra, organizzata con un doppio turno d’ingresso su posti limitati (ingresso primo gruppo ore 20.30, ingresso secondo gruppo ore 22.00). Per partecipare si può usufruire dello speciale VGTE Special Ticket a €18, con possibilità di ulteriore riduzione a €14 per gruppi di minimo 10 persone.

Si consiglia di prenotare con alcuni giorni di anticipo telefonando alla Biglietteria della mostra (+39.051.331644) o tramite e-mail dedicata (eventi.vangoghbologna@gmail.com).

SAVE THE DATE | Van Gogh Alive TASTE experience

Martedì 11, 18 e 25 luglio
Primo ingresso ore 20.30
Secondo Ingresso ore 22.00
VGTE €18,00 (promo gruppi minimo 10 persone €14,00)
Chiesa di San Mattia – via di Sant’Isaia, 14 Bologna
Prenotazioni al +39.051.331644 o eventi.vangoghbologna@gmail.com