A Bologna dal 1947, la rivendita di vini e liquori è oggi gestita da Roberto e Giancarlo Tregnago che con arte e passione portano avanti l’attività allora avviata dal padre. Piccolo ma carico di storia il negozio offre ai bolognesi la possibilità di scegliere tra circa 1000 referenze…

Sono i due fratelli Tregnago, Roberto e Giancarlo, a gestire oggi la bella rivendita di vini e liquori che si affaccia, con la sua unica e accattivante vetrina, sulla bolognese via Santo Stefano. Nulla di imponente ma di certo un pezzo di storia per il capoluogo emiliano, uno di quei pochi negozi che, sopravvissuti al riassetto continuo delle vetrine che colorano le strade delle nostre città, riescono ancora oggi a farci ricordare o immaginare qualcosa del passato. La Fiaschetteria è del resto parte di Bologna sin dal 1947, anno in cui ad aprirla fu il padre degli attuali proprietari. Un’attività di famiglia, insomma, passata da una generazione all’altra senza subire scosse, neppure nel nome, rimasto da allora ad oggi volutamente identico: “l’insegna è l’anima del locale. Fiaschetteria Santo StefanoAbbiamo voluto lasciare il nome ‘Fiaschetteria’ in testimonianza della storia di questo negozio. Oggi il fiasco è quasi scomparso dalle tavole: una volta era invece il contenitore più usato, il ‘bottiglione’ al centro di una tavola che raccoglieva intere famiglie”. Al passato rimanda anche l’ambientazione che troviamo all’interno della Fiaschetteria Santo Stefano varcandone la soglia, dalle insegne di cui il locale fa bella mostra, con qualche locandina risalente sino agli anni Trenta, al legno delle mensole su cui poggiano le bottiglie che “anche se richiede un notevole lavoro di restauro e manutenzione rimane il miglior mezzo per presentare il vino”.

Dove Siamo


View Larger Map

Contatti

sito web: http://www.fiaschetteria-santo-stefano.it
email: negozio@fiaschetteria-santo-stefano.it

Tel. +39 051 23.63.09
Via Santo Stefano, 53/a
40125 Bologna

Photogallery