Si terrà il prossimo 27 febbraio al Laboratorio di cucina – La Pasta Madre di Via Ferrarese 163:

  1. Cosa c’è dietro uno scatto per il food?
  2. Come si sfruttano al meglio le luci?
  3. Quali sono i trucchi e i segreti del food styling?
  4. Si possono fare foto interessanti anche con lo smartphone?

A tutte queste domande risponderà il workshop di food styling & food photography, condotto da Benedetta Marchi architetto, grafica, fotografa di cibo, foodblogger http://www.fashionflavors.it

Il workshop occuperà l’intera giornata di sabato 27 febbraio a partire dalle 9.30 e prevede una parte teorica con:

  • breve introduzione sulla fotografia di food e sul food styling;
  • cenni sui fondamentali di tecnica cinematografica;
  • illustrazione dei temi principali della fotografia di food (luci, storia, materiali di scena, composizione) con possibilità di illustrare il funzionamento di un set di luce artificiale o come crearne uno “low cost” a casa propria;
  • teoria del foodstyling, con relativi esempi riguardanti i temi o cibi di maggior interesse ed i relativi “trucchi”;

ed una parte pratica con:

  • pratica di foodstyling;
  • scelta dei materiali di scena e allestimento dei set;
  • shooting assistito con diversi set.

Su richiesta e sulla base delle esigenze del gruppo che si costituirà si affronteranno anche gli aspetti relativi alla peculiarità della foto con lo smartphone e la post produzione degli scatti.

MATERIALE DISTRIBUITO

Ad ogni partecipante verranno fornite dispense illustrative create ad hoc per il corso. E’ richiesto ad ognuno di portare la propria macchina fotografica, a coloro che non possono portare la propria macchina sarà messa a dispisizione l’attrezzatura in dotazione al Laboratorio.

Per info e prenotazioni mail@lapastamadre.net oppure cell. 320 7930845

grazie per la disponibilità,

Antonella Scialdone

foodblogger & autrice