Dal 23 maggio al 6 luglio 2013 torna Zola Jazz&Wine, la rassegna di musica jazz e degustazioni di vino, promossa dal Comune di Zola Predosa con il patrocinio della Provincia di Bologna e della Regione Emilia-Romagna: sette appuntamenti doc – e una presentazione gratuita – all’insegna del grande jazz e degli ottimi vini dei Colli Bolognesi, tra cui il celebre Pignoletto DOCG.

La XIV edizione, dal titolo Bla Bla Jazz, si presenta con una formula totalmente rinnovata: cinque appuntamenti infrasettimanali nelle cantine vinicole del territorio, in stile “jazz club”, con tavolini all’aperto dove sorseggiare il vino ascoltando concerti acustici e di grande atmosfera, a cui si aggiunge quest’anno una serata di presentazione gratuita e un fine settimana dedicato alla contaminazione tra jazz e pop, con l’esibizione di grandi nomi della musica jazz, quali Stefania Martin, Fulvio Sigurtà e Danilo Rea, all’interno della prestigiosa area museale Ca’ la Ghironda.

Novità di quest’anno la possibilità di soggiorni d’autore nel confortevole resort del Museo, ideali per godersi un rilassante fine settimana in collina (prezzi a partire da €169 per due persone validi per le giornate del 5 o del 6 luglio 2013), l’itinerario eno-musicale per bikers intenditori dal centro di Bologna a Zola Predosa, il servizio navetta gratuito per le serate del 5 e 6 luglio e le nuove formule carnet che permettono di partecipare alle serate a prezzi estremamente vantaggiosi. Inoltre, grazie al progetto di gemellaggio Jazz&Wine d’Italia, partecipare ad una delle serate di Zola Jazz&Wine dà diritto ad un ingresso ridotto ai festival Jazz&Wine in Montalcino e Jazz&Wine of Peace di Cormòns.

In allegato potete trovare il Comunicato Stampa.