Museo della Civiltà Contadina

Il Museo della Civiltà Contadina ha sede, dal 1973, a Villa Smeraldi: oltre 2000 mq di esposizione e 4 ettari di parco offrono al visitatore una testimonianza unica sul lavoro e sulla vita nelle campagne tra Otto e Novecento: la sezione dedicata alla canapa è la più importante in Italia.
Villa Smeraldi, si trova a San Marino di Bentivoglio nel cuore di un parco storico all’inglese a 15 km da Bologna.
Il Museo è gestito, assieme alla villa e al parco, dalla Istituzione Villa Smeraldi costituita nel 1999 dalla Provincia, ora Città Metropolitana di Bologna e sostenuta dai Comuni di Bologna, Bentivoglio e Castel Maggiore.

Le vaste raccolte del Museo sono state costituite nel tempo dai contadini ed ex contadini che, dando vita all’Associazione La Stadura, hanno donato all’Istituzione oltre diecimila oggetti relativi al lavoro e alla vita nelle campagne bolognesi ed emiliane tra il 1750 e il 1950.
Le sezioni del Museo, comprese tra i padiglioni, la Villa e un ulteriore edificio, scorrono come un grande racconto di quella particolare forma di rapporto lavorativo che ha contraddistinto soprattutto le nostre campagne: la mezzadria, che consisteva nel fatto che i padroni (che andavano a trascorrere l’estate in Villa) e contadini si dividevano “a metà” sia l’onere degli strumenti e della forza lavoro, sia quanto veniva poi prodotto e raccolto.

Museo della Civiltà Contadina: le sezioni

  1. La pianura dei mezzadri e la pianura delle valli e delle risaie;
  2. il podere (frumento e frumentone, la legna, la foglia e il vino, la corte colonica e la famiglia);
  3. artigiani e contadini;
  4. una fibra versatile: la canapa;
  5. per far la vita meno amara: il miele e lo zucchero;
  6. la frutta si conosce mangiandola;
  7. la cucina contadina;
  8. il Pomario.

Il Museo si trova al centro dell’ampio parco con piante rare ed un lago ornamentale ed è stato recentemente arricchito da un pomario di 500 alberi da frutto di varietà antiche e rare che è il “museo a cielo aperto” insieme al campo di canapa.

Museo della Civiltà Contadina

Uno degli interni del Museo della Civiltà Contadina .

Come arrivare

In auto: Villa Smeraldi si trova a San Marino, frazione del comune di Bentivoglio, e può essere raggiunta:

  • dall’uscita Interporto dell’autostrada A13 Bologna-Padova
  • dalla SS64 Bologna-Ferrara
  • dalla SP4 Bologna-San Giorgio di Piano-Galliera

seguendo i cartelli segnaletici con l’indicazione “Museo della civiltà contadina”.

Modalità di ingresso

  • intero (dai 18 ai 60 anni) € 4,00
  • ridotto (dai 14 ai 18 e oltre i 60 anni, Bologna Welcome Card) € 2,00
  • gratuito (sotto i 14 anni, persone con disabilità, accompagnatori, possessori Card Musei Metropolitani).

Orari di apertura

  • Orario invernale (1/10 – 30/04): dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, domenica e festivi dalle 15 alle 19. Sabato chiuso.
  • Orario estivo (1/05 – 30/09): dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, domenica e festivi dalle 16 alle 20. Sabato chiuso.

Chiuso dal 30 luglio al 28 agosto 2018 eccetto le domeniche: 16 – 20 e mercoledì 15 agosto: 16 – 20.

E’ possibile prenotare visite guidate.