Villa Spada

Villa Spada è una villa settecentesca costruita in stile neoclassico situata a Bologna, in via Saragozza. Sorge nella zona pedecollinare della città, e il suo parco è uno dei più frequentati e famosi di Bologna. (Scopri altre ville e palazzi di Bologna).

Fu costruita nel Settecento per volere di Jacopo Zambeccari che ne affidò il progetto all’architetto italo-svizzero Giovanni Battista Martinetti, curatore anche del giardino all’italiana. Agli inizi degli anni venti del Novecento la proprietà è stata acquisita da un ramo della famiglia Pisa, attivo a Bologna in campo industriale; negli anni sessanta la villa e il parco furono acquistati dal Comune di Bologna e pochi anni dopo furono anche aperti al pubblico.

Luoghi di interesse di Villa Spada

Come arrivare

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: tangenziale uscita n° 5 Lame, proseguire in via Marco Polo e via Zanardi fino a Porta Lame; svoltare a destra sui viali fino a Porta Saragozza, quindi svoltare a destra in via Saragozza fino all’incrocio con via di Casaglia.

Modalità di ingresso

Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”

€ 5 intero | € 3 ridotto
gratuito Card Musei Metropolitani Bologna
e la prima domenica del mese

Orario di apertura

Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”
Venerdì ore dalle 9 alle 13.
Sabato e domenica: dalle ore 10 alle 18.30.
Chiuso Natale, Capodanno, 1° maggio, 15 agosto 2018 e festivi infrasettimanali.