Festival della Partecipazione a Bologna

Home Eventi Festival della Partecipazione a Bologna...
0 Commenti

Fino a domenica, tre giornate ricche di idee e dibattiti con l’obiettivo di contribuire alla trasformazione del Paese attraverso il ruolo attivo e la partecipazione dei cittadini

Si è aperta oggi a Bologna la settima edizione del Festival della Partecipazione che proseguirà fino a domenica 26 giugno. Promosso da ActionAid, Cittadinanzattiva e Legambiente in collaborazione con Caritas, l’evento ha il patrocinio di Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna.

Festival della Partecipazione: il Flashmob “No Gas, No Nuke!

Dopo i saluti del sindaco Matteo Lepore, stamattina si è svolto il Flashmob “No Gas, No Nuke!”, indetto da Legambiente per opporsi al progetto Tassonomia Verde su cui si dovrà pronunciare il Parlamento Europeo  per la relativa approvazione. Esso prevede che gas fossile e nucleare siano inseriti come investimenti sostenibili equiparandoli, quindi, alle energie rinnovabili. Al contrario, Legambiente ritiene che si tratti di un attacco gravissimo alle vere fonti pulite.

Appuntamenti di sabato 25 giugno

10:00 – 11:30 – Sala Tassinari Comunità Energetiche e prosumers, la transizione siamo noi.
Facilitano: Paola Fagioli, Christian Aletti, Emiliano Stazio (Legambiente)
Intervengono: Rappresentante della Comunità energetica dell’isola di Eigg (UK), Michelangelo Giansiracusa, sindaco di Ferla – Rete CERS
Mariateresa Imparato, Presidente regionale LA Campania (San giovanni a Teduccio); Silvia Piccinini, Consigliera Regionale Emilia Romagna
Sara Capuzzo Coop è nostra*, Ludovico Ottolina Unione degli Studenti, Tiziana Toto (Cittadinanzattiva), Vittorio Cogliati Dezza (Legambiente)

11:30 – 13:00 – Auditorium Enzo Biagi ReAgire alle disuguaglianze: partecipazione e giustizia sociale
Intervengono: Linda Laura Sabbadini, Direttrice del Dipartimento per lo sviluppo di metodi e tecnologie per la produzione e diffusione dell’informazione statistica dell’ISTAT, Gaetano Giunta – Fondazione comunità di Messina e membro del Forum Disuguaglianze e Diversità; Giovanni Teneggi: responsabile cooperazione di comunità per Confcooperative e direttore Confcooperative Reggio Emilia; Isabella Borrelli, PR & Digital Strategist per Latte Creative, attivista femminista intersezionale e LGBT; Rubina Pinto, coordinamento nazionale giovani Legambiente; Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione Con il Sud, Katia Scannavini, Vice Segretaria Generale ActionAid
Evento in collaborazione con progetto Heroes

14:00 – 16:30 – Auditorium Enzo Biagi WORKSHOP – A patti con le politiche. Dalle pratiche alle politiche di comunità – Workshop su invito
Introduce: Roos Saalbrink – Policy Adviser on Economic Justice and
Gender-Responsive Public Services – Actionaid International
Partecipano i/le referenti delle seguenti realtà: Trame di Quartiere, Catania; Coop Il Faro, Brindisi Associazione. Patto di Collaborazione di Ussita (MC); CIDIS Onlus; Percorso NOE, Torino, Barriera di Milano; Comune di Napoli; Istituto Comprensivo Sperone – Pertini, Palermo; CIDI – Centro Iniziativa Democratica Insegnanti; MAITE, Bergamo; A di città, Rosarno; Yukers, Ancona; TTT Tierra Techo Trabajo, Agrigento; Comune di Reggio Emilia, Coordinatrice Master URISE Università di Venezia; DAS, Università di Bologna; AICONN, Bologna; Politecnico di Milano; Cantieri Meticci, Bologna; Casa di quartare Pilastro, Bologna; Gianluigi Chiaro, Caritas Bologna, Casa delle Culture di Ancona, Indire, Anci Giovani Caserta, Ass.Amici di Pericle, IUAV, Comune di Reggio Emilia, Università di Milano.

15:00 – 17:00 – Sala Tassinari WORKSHOP sulla Giustizia Climatica
Workshop su modalità di engagement sul tema della giustizia climatica condotto da giovani attivisti, con attenzione a come il tema della giustizia climatica si presenta nei territori nostri più esposti, come le periferie.
FacilitanoManuela Mariani, Caterina Benvenuto, Silvia Tauro, Martina Palmisano (coordinamento giovani Legambiente)

17:00 – 18:30 – Auditorium Enzo Biagi A patti con le politiche. Dalle pratiche alla politiche di comunità. Tavola rotonda
Intervengono: Chiara Tommasini , Presidente di CSV NET; Luca Gori – Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Erika Capasso, Presidente della Fondazione per l’innovazione urbana (FIU) e Delegata Quartieri e Immaginazione civica per Comune di Bologna; Anna Bonaduce, Agenzia per la Coesione Territoriale; Giuseppina Mangione, INDIRE
Modera: Pasquale Bonasora, Labsus

18:00 – 19:30 – Piazza Coperta Umberto Eco ReAgire alle disuguaglianze di salute in un’ottica globale: il potere della partecipazione
Stefano Vella, Medico e accademico, infettivologo, ricercatore esperto in Global Health, Francesca Moccia, Vice Segretaria generale di Cittadinanzattiva,, Arturo Salerni, Presidente CILD-Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili, Antonio Mumolo, Presidente Associazione Avvocato di strada onlus; Corrado Fini, Presidente Associazione Sokos; Maria Cristina Zambon, Area welfare e promozione del benessere della comunità, Ufficio salute e città sana – Comune di Bologna; Francesco Ferri, ActionAid; esperienza micro aree di Trieste e migration advisor Actionaid; Ofelia Altomare, Direttrice Distretto 3, Azienda Sanitaria Trieste;

18:30 – 20:00 – Sala Tassinari Non lasciare indietro la voce di nessuno. Soggetti di uno sguardo diverso
Facilita: Massimo Pallottino – Caritas Italiana
Intervengono: Claude Bobay – Sécours Catholique (Caritas Francia), Tiziana Ciampolini – Snodi, Abdullahi Ahmed- Generazione Ponte, Marina Buoncristiano, Caritas Potenza; Aldo Scaiano, Gatti Spiazzati; Silvano Zordan e Lorenzo Ponti, Caritas Reggio Emilia
Conclusioni: Don Marco Pagniello* Direttore Caritas Italiana
*In attesa di conferma

Festival della Partecipazione a Bologna: il programma

Il flash-mob che si è svolto stamattina (Foto © Ufficio stampa).

Programma di domenica 26 giugno del Festival della partecipazione

10:00 – 11:30 – Piazza Coperta Umberto Eco Dialogando di sogni e realtà: il peso della partecipazione giovanile nella costruzione della democrazia contemporanea

Intervista registrata a Giovanni Moro, sociologo politico e delle organizzazioni, Responsabile scientifico di Fondaca
Intervengono: Eugenia Liberato, Coordinatore dello Spazio Giovani di Cittadinanzattiva Emilia-Romagna Walther Orsi, Sociologo e responsabile progetto Buone Pratiche Sociali per una cittadinanza attiva Andrea Boschiero, Responsabile WorkLab, strategie digitali
per la ricerca del lavoro e l’inclusione sociale Lucia Ferrero, Sportello Ricerca Lavoro – Cittadinanzattiva Emilia Romagna
Alice Greco, Presidente UILDM Bologna Umberto Lavorata, Dottore di ricerca UniBo, percorsi partecipati di democrazia deliberativa per affrontare le trasformazioni ambientali Micaela De Angeli, Arteterapeuta, arteterapia e inclusione sociale

10:00 – 12:30 – Auditorium Enzo Biagi Dove siamo e dove stiamo andando dopo un anno dall’approvazione del PNRR – Tavola rotonda Osservatorio PNRR
Intervengono:
 Katia Scannavini, Vice Segretaria Generale di ActionAid; Tiziano Treu (Coordinatore Tavolo permanente per il Partenariato economico, sociale e territoriale); Cons Alberto Tabacchi Dirigente Generale della Segreteria Tecnica della Cabina di Regia del PNRR; Enzo Bianco (Presidente Consiglio Nazionale ANCI); Helen Turek* (OGP European Regional Lead); Karolis Granickas* (Open Contracting Partnership)

*In attesa di conferma

10:30 – 13:30 Workshop TiCandido – Evento su invito

12:00 – 13:30 – Piazza Coperta Obiettivo cittadinanza: è ora di cambiare
Intervengono: Laura Liberto, Coordinatrice nazionale giustizia, Cittadinanzattiva Omar Neffati Viter, Portavoce del Movimento Italiani senza cittadinanza e protagonista della campagna Obiettivo cittadinanza Andrea Oleandri, Chief Operating Officer, CILD – Coalizione italiana libertà e diritti civili Antonio Liguori, Community mobilizer, campaigner – ActionAid Hajar Drissi, attivista di ActionAid Italia e della campagna “Dalla parte giusta della storia” Detjon Begaj e Giacomo Tarsitano, Consiglieri comunali, Comune di Bologna.
Con la partecipazione di associazioni, comitati e gruppi di giovani del territorio.

14:00 – 15:30 – Auditorium Enzo Biagi #DATIBENECOMUNE: verso l’equità di genere, generazionale territoriale grazie (anche) ai dati
Intervengono per la società civile: Giulia Sudano, Period ThinkThank; Fabrizio Barca, Forum Disuguaglianze e Diversità; Pasquale Bonasora, Labsus, Stefano Stortone (bipart).
Intervengono per le istituzioni: Elly Schlein (VP Regione Emilia Romagna); Danila Nesci (Sottosegretaria Min. per il Sud)
Modera: Gloria Riva (L’Espresso e info.nodes)

15:30 – 17:00 – Piazza coperta Umberto Eco Comunicare l’emergenza, una sfida tra dati, parole e retorica
Intervengono: Riccardo Saporiti – giornalista Wired e il Sole24ore; Titti Postiglione – Vice Capo Dipartimento Protezione Civile; Luca Calzolari – Direttore del Giornale della Protezione Civile; Comunicatore delle emergenze; Roberta Villa* – Comunicatrice e divulgatrice scientifica; Annalisa Camilli – Giornalista; Cristiano Maugeri – Programme Developer ActionAid
Modera: Pina Lalli – Professoressa ordinaria in sociologia dei processi culturali e  comunicativi UNIBO

*In attesa di conferma

15:30 – 18:30 – Sala Tassinari Scuola di monitoraggio civico promossa dall’Osservatorio Civico PNRR- Area Metropolitana di Bologna

Informazioni e programma disponibili su: www.festivaldellapartecipazione.org

CONDIVIDI SU:
Sezioni:
Il nostro motto è “Vivere in una città non vuol dire semplicemente abitarla” e quindi BolognaBO propone aggiornamenti continui per essere parte integrante di quanto ci circonda.

Partner

Gazzetta del gusto
Booking Partner 1
Dozza Calling
Enoteca Regionale
TurismoVacanza 1
DoppioQuarto 1