• Pubblicità su BolognaBO
  • Hotel Ristorante Ca' di Gali

Parte alla grande il 2023 al Duse: ecco gli spettacoli di gennaio

Home Eventi Parte alla grande il 2023 al Duse: ecco gli spettacoli di gennaio...
Parte alla grande il 2023 al Duse: ecco gli spettacoli di gennaio

Dall’operetta alla prosa, dalla comicità alla commedia divertente dalla danza alle tematiche più impegnative, il teatro di via Cartoleria inizia l’anno con un cartellone per tutti i gusti

Gli spettacoli di gennaio al Duse confermano la propensione degli organizzatori nel proporre un cartellone per tutti i gusti, ma sempre all’insegna della qualità.

Spettacoli di gennaio 2023 al Teatro Duse

Si inizia il 6 gennaio 2023 con “La Regina delle nevi”, uno spettacolo perfetto per ogni età messo in scena dalla Compagnia Fantateatro. Il ricavato, in questo caso, sarà devoluto alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris (ne avevamo già scritto QUI).

Si prosegue il 14 e 15 con Il paese dei campanelli, presentata dalla Compagnia Corrado Abbati e con una nuova drammaturgia. La regia dell’operetta sarà dello stesso Abbati e quest’anno va in scena a cento anni dal debutto.

La grande prosa è prevista per il 18 gennaio con Il fu Mattia Pascal, dal romanzo di Luigi Pirandello, con Giorgio Marchesi che firma anche la regia insieme a Simonetta Solder. La particolarità dello spettacolo ambientato nel Novecento è che sarà allestito in chiave moderna, senza dimenticare di porre l’accento sul tema del rapporto con la propria identità, sempre attualissimo nonostante siano trascorsi due secoli.

Natalino Balasso porterà, invece, la comicità sul palcoscenico del Duse il 19 gennaio. Il suo Dizionario Balasso coinvolgerà il pubblico in una divertente e surreale caccia al vero senso delle parole. Al centro del palco un grande libro, al suo interno oltre duecentocinquanta lemmi incolonnati come in un dizionario. Balasso lo consulterà con il pubblico e improvviserà dei monologhi a partire da ciascuna definizione, svelando altre dimensioni di significato.

A trent’anni dalla prima rappresentazione del 1986, dal 20 al 22 gennaio torna sulle scene Se devi dire una bugia dilla grossa, cavallo di battaglia della Ditta Dorelli, Quattrini, Guida. Con la regia originale di Pietro Garinei e la nuova messa in scena di Luigi Russo, lo spettacolo vede protagonisti Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti, Paola Quattrini e Paola Barale.

Spettacoli Gennaio 2023 al Teatro Duse

Il cast di “Se devi dire una bugia dilla grossa”.

La danza torna il 25 gennaio con un omaggio a Pier Paolo Pasolini. Il nuovo spettacolo di Artemis Danza, intitolato, Pasolini fuochi segreti, farà rivivere la fame di corpi, le luci e le ombre delle borgate romane, restituendone diverse chiavi di lettura del pensiero pasoliniano, tra tensione e redenzione, tra libertà e poesia, sogni e utopie.

Il 26 gennaio, Paola Minaccioni farà rivivere tutti i suoi personaggi nello spettacolo Dal vivo sono molto meglio, un monologo fuori dagli schemi che offre uno spaccato dei nostri tempi. Con la sua irriverente ironia Minaccioni interpreta una surreale sequenza di caratteri che incarnano i dubbi, le paure e le nevrosi del momento, dando corpo e voce a razzisti inconsapevoli, improbabili assistenti telefoniche, raffinate poetesse, inappuntabili manager, fino ad arrivare alle sue imitazioni: da Giorgia Meloni a Loredana Bertè, passando per Sabrina Ferilli.

Il mese si chiude con Il compleanno – The Birthday Party, il capolavoro del premio Nobel Harold Pinter che andrà in scena dal 27 al 29 gennaio. Diretto dal regista tedesco Peter Stein, lo spettacolo è interpretato da Maddalena Crippa, Alessandro Averone e Gianluigi Fogacci.

Teatro Duse
Via Cartoleria, 42 Bologna – Tel. 051 231836 – biglietteria@teatroduse.it
Acquisto biglietti dal martedì al sabato, dalle ore 15 alle 19, e da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo
On line: teatroduse.it | Vivaticket

CONDIVIDI SU:
Sezioni:
Avatar Redazione
Il nostro motto è “Vivere in una città non vuol dire semplicemente abitarla” e quindi BolognaBO propone aggiornamenti continui per essere parte integrante di quanto ci circonda.
  • Banner Pubblicitario per Ristoranti Bologna
  • Hotel Ristorante Ca' di Gali

Partner

dozza calling
incantina enoteca nel ghetto
gazzetta del gusto
booking partner 3
enoteca regionale
turismovacanza 3
doppioquarto 3