Home Guida Bologna Palazzi e Monumenti... Page 2

Palazzo delle Poste

Il Palazzo delle Poste, ubicato in Piazza Minghetti e adiacente alla zona del Mercato di Mezzo, fu progettato dall’ingegner Emilio Saffi nel 1903. Realizzato nel periodo

Palazzo Sanguinetti

Palazzo Sanguinetti (conosciuto anche come Aldini-Sanguinetti) è un edificio storico della città di Bologna, situato in Strada Maggiore 34. Dal 2004 ospita il Museo internazionale

Palazzina della Viola

Palazzina della Viola fu fondata intorno alla fine del Secolo XV da Annibale Bentivoglio per farne luogo di delizia e comfort per la sua famiglia.

Palazzo Bocchi

Palazzo Bocchi, situato in via Goito 16 (a pochi passi dal Palazzo Fava), viene inaugurato nel 1546 su progetto di Jacopo Barozzi da Vignola. L’edificio,

Casa Barilli

Casa Barilli è un edificio situato in via rizzoli, progettato da Leonida Bertolazzi nel 1906-7, è uno fra i primi “grandi magazzini” di Bologna. La

Casa Carducci

Casa Carudcci è situata nello spalto dell’antica cinta muraria fra la porta Maggiore e la porta Santo Stefano, vicino a all’omonima Piazza Carducci. L’edificio risale

Casa Isolani

Casa Isolani è uno dei rari esempi di costruzioni civili del XIII sec. Si caratterizza per la presenza di un portico sostenuto da altissime travi

Palazzo Magnani

Il palazzo Magnani è stato edificato in via Zamboni 20, pieno centro storico a Bologna, dalla famiglia Magnani. Storia di Palazzo Magnani La costruzione ebbe inizio

Villa Aldiniport

Villa Aldini è una villa storica, che dai colli bolognesi al centro della città domina la vista di Bologna. La storia di Villa Aldini La villa venne

Torre dei Guidozagni

La Torre dei Guidozagni è una delle circa 20 torri gentilizie ancora esistenti nel centro storico della città di Bologna. La torre si trova all’inizio

Torre Lambertini

Per vedere la Torre Lambertini, bisogna osservare Palazzo Re Enzo o Palazzo del Podestà da via Rizzoli, all’altezza di via Caduti di Cefalonia. Facendo un

Torre Lapi

Troverete Torre Lapi inglobata nel complesso del Palazzo Comunale. Non si presenta propriamente come una torre gentilizia, non a caso alcuni studiosi  ipotizzano che in