I sotterranei di Bologna

Home Guida Bologna Itinerari I sotterranei di Bologna...
0 Commenti

Bologna sopra di portici, sotto d’acqua: scoprirai una parte della città invisibile. Difficile immaginare che sotto le strade di Bologna scorrano dei canali. Poco sotto i nostri piedi c’è un’altra città nascosta.

Come ogni anno Canali di Bologna a ottobre, per circa due settimane, interromperà l’alimentazione delle antiche vie d’acqua della città per poter avviare i lavori di manutenzione necessari a garantire la piena operatività del reticolo artificiale. La cosiddetta secca, fondamentale per la sicurezza idraulica della città, ci consentirà di organizzare delle visite guidate esclusive: vi accompagneremo eccezionalmente dentro il Canale di Reno. Visiteremo insieme tratti scoperti e sotterranei dell’antica via d’acqua cittadina riscoprendo ponti, chiaviche e manufatti visibili solo in questa occasione. Entrando dall’antico Guazzatoio di Via Righi percorreremo il tratto sottostante via Indipendenza e Via Galliera e torneremo poi sui nostri passi fino a raggiungere l’alveo del Canale Moline passando sotto il ponte di via Piella e la famosa finestrella.
Giunti nell’alveo del Canale, superata la misteriosa curva degli annegati, osserveremo le tracce dei mulini da grano, un tempo concentrati proprio nel tratto compreso tra Via Capo di Lucca e Via Alessandrini, disposti su nove salti d’acqua.

Qui terminerà la nostra visita, all’ interno di questa parte scoperta, ma di solito non visibile, del Canale Moline, circondati dagli edifici colorati di una Bologna insolita e pittoresca, in cui per secoli, grazie all’acqua, si lavoravano le materie prime fondamentali al fabbisogno della città e al suo sviluppo.

Le date di visita ai sotterranei di Bologna:

  • giovedì 20 ottobre ore 19.00 – 21.00
  • venerdì 21 ottobre ore 19.00 – 21.00
  • sabato 22 ottobre 18.00 – 21.00 
  • domenica 23 ottobre ore 11.00 – 14.00 – 18.00 – 21.00
  • martedì 25 ottobre ore 19.00 – 21.00
  • giovedì 27 ottobre 19.00 – 21.00
  • venerdì 28 ottobre 19.00 – 21.00
  • sabato 29 ottobre 11.00 – 14.00 – 16.00 – 21.00

Ritrovo:

Via Righi n. 1, Bologna

Quota:

  • € 15.00 a persona, 7.00 euro per minori da 11 a 13 anni
  • MASSIMO 25 partecipanti

Le entrate raccolte da quest’iniziativa andranno destinate in un progetto di valorizzazione e recupero del Battifredo della Grada, il quale in futuro potrà essere visitabile dalla comunità.

Un grande dono per Bologna Città d’acque.

Prenota qui: https://tinyurl.com/sotterranei2022

Iniziativa organizzata da Canali di Bologna, prenotazioni@canalidibologna.it


N.B: per l’accesso è obbligatorio indossare stivali in gomma o scarpe da trekking alte. Per motivi di sicurezza l’accesso non è consentito a minori di 11 anni. I caschetti vi verranno forniti in loco.

CONDIVIDI SU:
Sezioni:
Il nostro motto è “Vivere in una città non vuol dire semplicemente abitarla” e quindi BolognaBO propone aggiornamenti continui per essere parte integrante di quanto ci circonda.

Partner

Dozza Calling
Booking Partner 1
Gazzetta del gusto
Enoteca Regionale
TurismoVacanza 1
DoppioQuarto 1