Porta delle Lame 

Home Guida Bologna Palazzi e Monumenti Porta delle Lame ...
0 Commenti

Porta delle Lame potrebbe essere denominata la “Porta delle acque” e non solo per la vicinanza del porto e dell’annessa salara, ma anche perché la strada che ne usciva conduceva ai tanti specchi d’acqua che coprivano la bassa pianura (lama in latino significa stagno, palude). Era stata costruita nel XIII secolo con un cassero coperto; nel 1334 fu dotata di due ponti levatoi: uno per i carri e uno per i pedoni. Fu chiusa a più riprese a causa della sua difficile presidiabilità. Tra il 1674 e il 1677 fu radicalmente ristrutturata con la demolizione del cassero medievale e l’innalzamento dell’edificio attuale di stile barocco. Tra le vicende che la videro protagonista, uno recente, cioè la battaglia del novembre del 1944 che dopo fasi alterne vide i partigiani prevalere su un contingente di truppe nazifasciste.
Porta delle Lame si trova vicinissima al MamBO -il Museo di Arte Modena.

Come arrivare a Porta delle Lame

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it
in auto: tangenziale uscita 5 direzione centro.

CONDIVIDI SU:
Sezioni:
Programmatore e web designer per lavoro, da sempre ho amato viaggiare ed esplorare culture e tradizioni di tutto il mondo. Ai tour organizzati preferisco la libertà di muovermi e di inseguire la mia curiosità; mi lascio attrarre dalle situazioni particolari, dalla gente, dai profumi della natura e del cibo. Viaggiare è vivere l’istinto del momento perché altrimenti che scoperta sarebbe?

Partner

Dozza Calling
Gazzetta del gusto
Booking Partner 1
Enoteca Regionale
TurismoVacanza 1
DoppioQuarto 1