In-Tè Bologna Festival

In•Tè Bologna Festival, il tè come non l’avete mai visto.

Dal 7 al 9 aprile 2017, il capoluogo emiliano ospita la prima manifestazione italiana dedicata al mondo del tè, segno di un crescente interesse verso questo settore in grado di regalarci emozioni e sorprese sempre nuove.

In Italia è arrivata l’ora del tè. I consumi crescono, i giovanissimi condividono sempre più sui social le foto delle loro tazze e delle loro bevande al tè e gli chef si cimentano in ricette uniche. Solo una cosa mancava in questo panorama in fermento: un festival dedicato.

Ecco che allora arriva In•Tè Bologna Festival, il primo festival italiano interamente dedicato al tè e al suo mondo, dal 7 al 9 aprile 2017 a Palazzo De’ Toschi, nel cuore di Bologna. L’obiettivo è quello di far conoscere le mille sfaccettature di questa bevanda, seconda per consumo solo all’acqua. Durante la manifestazione i visitatori potranno conoscerne gli aspetti più tradizionali, con cerimonie, brevi lezioni e degustazioni, ma affacciarsi anche al futuro. Grande, infatti, sarà l’attenzione verso le nuove modalità di consumo e le contaminazioni con il design, il lifestyle e il food.

Durante i tre giorni di In•Tè Bologna Festival verranno presentati libri e nuovi prodotti. Tra le novità, vi segnaliamo l’anteprima mondiale della miscela Narratè dedicata proprio alla città di Bologna. Si potrà poi partecipare alla cerimonia cinese del tè ed entrare in un modo di fascino, cultura e benessere interiore. Saranno presenti giovani professionisti italiani che parleranno delle loro esperienze legate al tè in giro per il mondo. I visitatori avranno la possibilità di assaggiare ricercati finger food con il tè come ingrediente o come abbinamento. Chi vorrà approfondire le proprie conoscenze, potrà partecipare a interessanti lezioni introduttive, degustare prodotti di qualità o chiedere informazioni agli espositori.

Il tutto nella splendida cornice del salone Banca di Bologna del Palazzo De’ Toschi (piazza Minghetti 4 D), a poche centinaia di metri dai luoghi simbolo del capoluogo emiliano. La manifestazione sarà così anche l’occasione di scoprire e riscoprire un monumento cittadino, da poco riaperto al pubblico dopo un lungo periodo di restauro.

L’ingresso è gratuito.

In•Tè Bologna Festival è stato accolto con grande entusiasmo, fin dal primo annuncio a novembre 2016. Ciò conferma il crescente interesse verso questa bevanda, dalla tradizione millenaria ma caratterizzata da grande versatilità. Riesce, infatti, sempre a essere attuale, ad affrontare con successo le sfide dei tempi e sorprenderci in mille modi diversi. Il tè non è più il rimedio della nonna, ma oggi gioca un ruolo da protagonista tra moda, innovazione e tendenze.

La manifestazione è stata organizzata dalle associazioni InTè e ADeMaThè Italia, con il patrocinio del Comune di Bologna e la partnership di Banca di Bologna, Ascom provincia di Bologna, Librerie Coop, Molo Design, MondoThè, Narratè e Nouvelle comunicazione & marketing.

Sri Lanka protagonista di In•Tè Bologna Festival 2017

Paese ospite dell’edizione 2017 di In•Tè Bologna Festival è lo Sri Lanka che proprio quest’anno festeggia i 150 anni dalla nascita della prima piantagione di tè. L’isola, nota anche con il nome di Ceylon, è il quarto produttore mondiale1 delle ricercate foglie con estimatori in ogni angolo del pianeta. A Bologna lo Sri Lanka sarà presente con un gruppo di rappresentanti delle istituzioni e del mercato locale. I visitatori potranno assaggiare i famosi tè di Ceylon e incontrare i protagonisti del settore. A questo proposito, vi segnaliamo sabato 8 aprile la tavola rotonda “Il Tè. Una grande opportunità di business per l’Italia, in un mercato internazionale in crescita”.