Vicolo Bolognetti: musica e non solo

Al Quadriportico di Vicolo Bolognetti terza settimana di appuntamenti per Crossover Live 2017, l’estate musicale del Quartiere Santo Stefano, in programma da mercoledì 28 giugno a venerdì 21 luglio.

Penultima settimana di concerti a Crossover Live, la settimana è inizita mercoledì 12 luglio con Younger / Premio Voxyl “Dai voce al tuo talento” premio per giovani talenti. Sul palco del Crossover Live ore 20:30 Cecilia Pellegrini cantautrice introspettiva e romantica, dalla provincia di Pisa, a seguire Sorry About Wu, gruppo rock con influenze elettroniche dalla formazione completamente bolognese, chiudono la serata gli Alternative Station band dalla provincia di Rimini in lizza come gruppo d’apertura al concerto di Vasco Rossi a Modena, che sta facendo molto parlare di sé, sonorità indie-rock.

Giovedì 13 luglio, serata all’insegna dei leggendari anni ’80 con i DJ Piazzi e Cane’. Dalle ore 20:00 apertura delle porte con aperitivo e cena con il foodtruck Bella Vista, e alle ore 21:00 inizio del DJ set Funk-Soul su Vinile.

Per stasera, venerdì 14 luglio, che chiude questa settimana di festival, ore 18:30 aperitivo a cura di Artigianate, accompagnato dall’esposizione dell’artista Francesco Polazzi, che nel 2013 ha completato il master presso la Birmingham City University che gli ha permesso di tenere numerose mostre in Europa ma soprattutto nel Regno Unito. Le sue tele sono come i luoghi “dove una mappa astratta si concretizza”, dipinti astratti nei quali qualche figura sembra sempre rilevarsi.

Ore 20,30: il Festival propone Crista, cantautrice indie folk di origine romagnola, a seguire Mr Everett, identità collettiva nata a Bologna dalle sonorità electro edm e grunge, che vede nella sua formazione un cyborg che rende le live performance esperienze futuristiche.

L’ultima settimana prevede:

  • 19 Luglio:  FUORIONDA 128 + GIUSEPPE LUZZI + JACOPO MICHELINI
  • 20 Luglio: DJ SET
  • 21 Luglio: PERSIAN PELICAN + C+C MAXIGROSS